Belen, foto in bianco e nero con il pancione

di Francesca Spanò Commenta

 

A mostrarsi non ci rinuncia e poi perché dovrebbe visto che è comunque in forma anche a gravidanza avanzata? Ormai il bimbo è quasi pronto a venire alla luce, visto che Santiago dovrebbe nascere ad aprile. Le sue forme non si sono arrotondate troppo e Belen è sempre più bella. Per l’occasione dopo una serie di precedenti servizi fotografici, anche fai da te, ha posato per una serie di scatti in bianco e nero  sul nuovo blog dello staff che si occupa della sua immagine, Style ontheblog. Il look è sempre sexy e lei non sfigura affatto. Si mostra in provocante in pelle e in pizzo, pancia scoperta e una bellezza che lascia senza fiato. Quello che colpisce, però, è che ha una dolcezza nuova negli ultimi mesi ed un’aria quasi sommessa. Nelle immagini si sistema  le calze autoreggenti e mostra capelli lunghi e setosi. Ci sono scatti in topless, ma con le mani copre le curve e la sua femminilità resta prorompente. Lo staff che ha pubblicato le foto, da tempo si occupa dell’immagine della showgirl argentina, guidato dallo stylist Giuseppe Dicecca. Il servizio è artistico e rappresenta nel blog il messaggio di Style ontheblog , rielaborando alcune foto scattate da Gianluca Saragò per “Chi”. Tutte però sono in un sobrio ed elegante bianco e nero. Una coppia innamorata quella formata da lei e Stefano, magari troppo strillata ma ormai pienamente accettata. Del resto, persino il padre del piccolo, il ballerino ex di Emma, ha fatto il mea culpa e si è scusato con la ex mostrando grande maturità e la certezza di aver trovato solo adesso il grande amore della sua vita. Per Belen diventare madre era un sogno e adesso lo sta finalmente realizzando. Un periodo bellissimo per lei, per loro, che stanno vivendo per scelta sotto i riflettori, come del resto tutta la loro vita.

Photo Credit:  Style ontheblog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>