Miranda Kerr: scatti da mamma realizzati da Orlando Bloom

di Francesca Spanò Commenta

E’ giovanissima, è mamma da poco e non ha perso un grammo del suo fascino. Miranda Kerr si lascia fotografare con il suo cucciolo, ma l’artista che la riprende è veramente speciale: è, infatti, il compagno attore di pellicole di successi, Orlando Bloom. Con una vestaglia floreale, un tocco di rossetto e il nuovo arrivato al seno, l’angelo di Victoria’s Secret mastra di essere già al lavoro per tornare sulle passerelle. Quello che sta facendo il giro di internet è il primo scatto nella veste di genitore per la modella australiana mentre il piccolo Flynn, nato lo scorso 6 gennaio, sembra molto tranquillo. E lei? E’ sorridente come sempre, ma con una nuova e particolare luce negli occhi.

IL quadretto familiare perfetto, dove manca solo il papà, è stato postato sul blog della modella che ha raccontato i dettagli del parto naturale.”Flynn è nato senza farmaci e senza epidurale, è stato un travaglio lungo e difficoltoso, ma Orlando è stato con me per tutto il tempo supportandomi e guidandomi. Senza di lui non ce l’avrei mai fatta”. Questo anche perchè lui pesava alla nascita oltre 4 chili, mentre la mamma ha sempre avuto un fisico esile come angelo di Victoria’s Secret.

Miranda chiama il bimbo “un piccolo raggio di sole” e ora la coppia è al settimo cielo. Nel frattempo, lui l’attore Orlando Bloom ha rinunciato al ruolo di Will Turner ne “I Pirati dei Caraibi 4” per stare vicino alle persone più importanti. Tornerà, invece, a breve nella Terra di Mezzo per  girare un piccolo cameo di due minuti nel “Lo Hobbit“, prequel de “Il Signore degli Anelli“. Tutto questo per la modica cifra di un milione di dollari. Come dire, di questi tempi soprattutto, il bambino è fortunato: non avrà mai problemi economici. Un piccolo divo di Hollywood pronto a fare concorrenza ad altri figli di star conosciute in tutto il globo, senza contare lo stipendio della madre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>