Monica Cruz, la prima volta senza veli: foto

di Francesca Spanò Commenta

 

Non è certo meno bella della sorella Penelope, ma Monica Cruz è sicuramente non troppo famosa nonostante sia stata in passato una diva del piccolo schermo anche da noi. Con la sua carica sensuale si propone come testimonial irriverente dell’intimo e dimostra di saperci fare. In un video al limite dell’hot e con delle foto in cui appare in tutta la sua sensualità, emoziona i fan e lo fa senza troppi vestiti addosso, anzi proprio in lingerie. La sorella dell’attrice, infatti, ha lavorato ad un corto diretto da Tim Pope per Agent Provocateur in cui sfoggia i migliori capi del brand, facendo sudare chi osserva e non certo per le temperature eccessive. I capi del brand sono tutti molto interessanti, ma certo lei li veste al meglio e si mostra con il suo fisico da sballo. Oltre alle immagini tutte da vedere, è sul cortometraggio che si concentra il suo lavoro e il risultato è notevole. L’ambientazione è storica e l’attrice spagnola arriva n carrozza con un abito di pizzo bianco e i capelli raccolti dietro la nuca. Arriva un regista che le dice di essere in grado di far venir fuori la vera Monica e lei si presta al gioco. Sbirciando dietro la telecamera, quindi, di improvviso l’abito scompare e la protagonista, per una volta, diventa la sorella di Penelope. Provocante con la sua lingerie sexy e per nulla castigata, pensa a come esaltare le sue forme con pose piuttosto audaci. Lo spettacolo è assicurato e non si può che confermare che le Cruz sono davvero una bomba. L’altra sorella, intanto, è ancora incinta e con il marito Javier Barden sono al settimo cielo. Per la Cruz la vita sorride e la carriera è sempre alle stelle, non ultimo anche la partecipazione al film di Woody Allen “To Rome with love”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>