Sony presenta la Alpha 35 e la NEX-C3

di Francesca Spanò Commenta

 

E’ di pochissimi giorni fa la presentazione delle ultime fotocamere Sony che a brevissimo potrete trovare tra gli scaffali dei negozi specializzati, per la precisione ad agosto. Si tratta della simil reflex Alpha A35 e della compatta NEX-C3 con obiettivo intercambiabile. Due ottime macchine fotografiche dotate di sensore CMOS Exmor HD da 16,2 megapixel per ottenere foto nitide e cariche di dettagli, senza contare l’opportunità ovviamente di girare dei video HD da 720p, nonostante siano più indirizzate a chi ha almeno un minimo di esperienza.

Cominciamo, quindi, a parlare della prima l’Alpha 35 che rappresenta idealmente il filo conduttore ormai seguito dallo stesso brand di respiro internazionale e legato agli specchi semitrasparenti, lavorando molto sulla tecnologia in perenne ascesa Single Lens Translucent. Si notano dalle performance ogni volta migliori rispetto ai modelli precedenti e decisamente ottime se guardiamo le fotocamere che fanno parte del medesimo segmento. Indiscutibile la capacità di ripresa fino a 7 frame al secondo con autofocus attivo e a livello di peculiarità, può contare su una sensibilità fino a 12800 ISO, autofocus continuo e migliorato e uno schermo LCD da 3 pollici. Non manca all’interno del corpo macchina il processore Bionz e la stessa fotocamera viene venduta pure con lo zoom da 18-55 mm.

Soffermiamoci ora sulla NEX-C3, che permette di arrivare fino a 12800 ISO e in più, dato da mettere in evidenza, pur non raggiungendo gli stessi livelli, vanta i medesimi megapixel dell’Alpha A35. Al momento questa mirrorless è la più leggera al mondo nel suo genere, indirizzata soprattutto ai più giovani con i suoi 218 grammi. Sony, infatti, ha gettato l’occhio pure sui colori che sono argento, nero e rosa. A livello di caratteristiche tecniche, invece, non manca l’autofocus migliorato ma comunque lontano dai livelli dell’Alpha A35 e, in più, i filtri adottabili per gli effetti possono essere integrati tra loro. Da provare, infine, l’interfaccia “Photo Creativity”. Le due fotocamere costano 700 e 650 dollari, rispettivamente per l’Alpha A35 e la NEX-C3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>