L’ombra in una foto

di Luciana Commenta

Quando scattate una foto la prima azione che vi verrà spontanea di pensare è o di metterla in bianco e nero o di aggiungere ombre. L’aggiunta di un’ombra può essere fatta tramite fotoritocco oppure scattata in modo del tutto naturale. Quanto sono importanti le ombre? E che sensazioni trasmettono? L’ombra è considerata come una superficie che si stacca dal proprio spazio, toccandone un altro, nello stesso e identico contenuto di un corpo solido, senza evidenziare colori ma solo la forma.

L’ombra può essere intesa come un riflesso, un effetto o una simmetria e crea anche un alone di mistero o competezza alla foto. Per molti fotografi dona un tocco in più a tutto il senso dell’immagine e una rilevanza maggiore a un soggetto che viene rappresentato in foto. Per altri, l’ombra ha importanza solo in certi casi e immagini, o mai.

Guardate la foto sopra: ora vi trasmette un significato e delle emozioni, ma se fosse stata mostrata a colori e senza ombre, la vostra sensazione rimaneva invariata secondo voi? Di certo qualcosa sarebbe cambiato. A volte una foto può rappresentare anche solo un’ombra, lasciando spazio alla vostra immaginazione. Di seguito vi mostriamo delle foto in cui vi sono protagoniste le ombre, fuse anche con il bianco e nero e con la luce.

Osservate bene la tecnica effettuata in ogni scatto e fate le vostre riflessioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>