Magnum Manifesto, la mostra all’Ara Pacis

Sarà allestita fino al prossimo 3 giugno 2018 a Roma, presso il Museo dell’Ara Pacis, la mostra Magnum Manifesto: unica tappa italiana, e prima europea, l’allestimento nella Capitale, promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, è proposta da Contrasto e Magnum Photos 70 con l’intento di celebrare il settantesimo anniversario della più famosa e grande agenzia fotogiornalistica del mondo, la Magnum Photos.

Creata nell’aprile del 1947 da un gruppo ristretto di fotografi, Robert Capa, Henri Cartier-Bresson, George Rodger e David Seymour, la Magnum Photos è diventata immediatamente il punto di riferimento più importante per importante per la documentazione e il  fotogiornalismo. 

Foto raduno Lega Nord a Pontida 2011

Nella giornata di ieri si è tenuto a Pontida il raduno della Lega Nord, l’appuntamento dove gli alti dirigenti del gruppo politico, parlano ai propri elettori. Quello di quest’anno è sicuramente l’appuntamento più importante, dove Bossi ha dichiarato le proprie condizioni affinché la Lega Nord resti al fianco del PDL per permettere al governo di proseguire con la sua legislatura fino alla fine. Una delle condizioni che sta facendo più discutere, riguarda la richiesta della Lega Nord, di portare alcuni ministeri al nord, richiesta che ha subito aizzato le ire del presidente della Regione Lazio, Renata Polverini e del sindaco Gianni Alemanno.

Non sono mancate le polemiche dell’opposizione che si è subito schierata al fianco del sindaco di Roma e della presidente Polverini, contro la richiesta di Bossi.

Nella galleria fotografica di oggi, vi mostriamo le foto della giornata di ieri a Pontida, dove centinaia di persone si sono riunite per mostrare il loro attacco al partito.

Foto vertice Italia – Israele

Nella giornata di ieri, si è tenuto a Villa Madama il vertice tra il presidente Berlusconi ed il presidente israeliano Benjamin Netanyahu. L’incontro è stato l’appuntamento fondamentale per proporre a Berlusconi un tavolo per poter discutere l’attuale posizione italiana in merito agli scontri che ci sono in terra israeliana e non solo.
Nella galleria fotografica che vi proponiamo oggi, vi mostriamo le foto dell’incontro a Villa Madama tra Berlusconi e Netanyahu.

Foto della festa a Milano, per Pisapia Sindaco

Alla fine la vittoria per Giuliano Pisapia è arrivata. Dopo il primo turno di votazione, Pisapia ieri con il 55% dei voti, ha sconfitto il candidato di centrodestra, Letizia Moratti che invece ha ottenuto solamente il 44 percento dei voti totali. Una vittoria, quella di Pisapia, che in molti aspettavano viste le ultime votazioni, ma che nessuno pensava così eclatante. Subito dopo i risultati ufficiali, il nuovo sindaco di Milano si è diretto in piazza Duomo per festeggiare con tutti quelli che lo hanno seguito in questa campagna elettorale.

Grande concerto a fine serata, una festa dove hanno partecipato tutti i principali rappresentanti del centrosinistra. Presente anche Nichi Vendola del Sel. Nella galleria di oggi, vi mostriamo le migliori foto scattate ieri sera durante la celebrazione.

Foto elezioni amministrative, Letizia Moratti

Nella giornata di ieri il candidato per il centro Destra, Letizia Moratti, si è recato alle urne per votare anche lei, come normale cittadino rispetta il suo dovere e quindi ha indicato il proprio volere elettorale. Certo, non ci vuole una grande conoscenza politica, per capire chi abbia votato il sindaco Moratti. Nella stessa giornata di ieri, tutte le principali figure politiche, dal Premier Silvio Berlusconi allo sfidante messo in campo dal centro sinistra, Giuliano Pisapia, si sono recati alle urne per presentare il proprio volere.

Nella galleria fotografica di oggi, vi mostriamo i momenti di votazione di Letizia Moratti, il rappresentante del centro destra a queste elezioni Amministrative 2011. Ricordiamo che Milano si trova oggi a dover affrontare l’ultimo turno di votazioni per questi ballottaggi. Le urne, si chiuderanno alle 15.00 di questo pomeriggio. Affluenza quasi uguale alla precedente ondata di votazioni, anche a Milano.

Foto elezioni amministrative: Fassino vince a Torino

Uno dei vincitori di questa tornata di votazioni per le Elezioni amministrative 2011 è stato Piero fassino. Il rappresentante del centrosinistra alle elezioni torinesi, lo ha visto vincere con un ottimo 56,7%. Nella notte di ieri, Fassino è stato oggetto di un bagno di folla che lo acclamava per l’ottimo risultato ottenuto in questa elezioni. Fassino, doveva sfidare Coppola, rappresentate del centrodestra e Bertola, rappresentante del Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo.

Nella galleria fotografica di oggi, vi mostriamo le foto dei festeggiamenti di ieri.

Foto campagna elettorale Barack Obama

E’ stata ufficializzata ieri l’entrata in scena di Barack Obama, per le future elezioni americane. Nella giornata di ieri Obama ha tenuto la prima conferenza ufficiale difronte ai suoi elettori ed oggi noi vi proponiamo in esclusiva le foto dell’evento di ieri.

C’è da ricordare, anche, che Obama ieri ha tenuto una conferenza direttamente su Facebook, dove l’ultra giovane imprenditore proprietario di Facebook ha partecipato in veste di moderatore, insomma, un’apertura sempre più forte verso i giovani e le loro idee.

Foto proteste Yemen

Continuano le proteste dell’opposizione nello Yemen per richiedere le dimissioni del presidente Saleh, anche dopo aver confermato di non volersi più ricandidare alle prossime elezioni, l’opposizione continua la sua protesta. Il portavoce dell’opposizione ha detto che si tratta di «parole vuote» e che non ci sarà «alcun dialogo e nessuna iniziativa con questo regime arrivato alla fine». Saleh è al potere ininterrottamente dal 1978. Fu prima eletto presidente dello Yemen del Nord e fu poi confermato alla guida della nuova Repubblica dello Yemen, quando nord e sud si unirono nel 1990. È stato rieletto l’ultima volta nel 2006.

Foto del processo Mediaset

Si è svolta ieri la seconda udienza del processo mediaset, che vede come principale imputato Silvio Berlusconi, su alcuni diritti TV comprati illegalmente tramite alcuni presunti favori da parte del premier. L’udienza di ieri è durata circa tre ore al contrario della prima, la quale è durata solamente 9 minuti. Il premier in questa udienza, ha visto il consenso dei propri sostenitori fuori dall’aula di legge dove alcuni sostenitori del PDL si sono riuniti per mostrare il proprio supporto al premier.

Foto processo Mediatrade con Berlusconi

Si è aperto ieri il processo Mediatrade dove vede come principale imputato Silvio Berlusconi. La prima udienza è durata circa 2 ore, durante il processo, fuori dall’aula si è tenuto un piccolo gruppo di sostenitori del PDL che hanno atteso l’uscita del premier per applaudirlo ed acclamarlo. Durante il processo, sempre fuori dall’aula, si sono tenuti alcuni scontri tra gli stessi sostenitori del PDL ed un manifestante del PD che passando davanti al gruppo ha gridando “Ladri!” ed ha mimato il gesto delle manette.