Fotocamera digitale ad energia rinnovabile

di Francesca Spanò Commenta

Tecnologia e rispetto ambientale: un connubio perfetto che passa pure dalle fotocamere digitali. Arriva, dunque la prima macchina fotografica ad energia rinnovabile e il suo nome è Sun & Cloud. La fotocamera digitale si ricarica con l’energia solare ma anche in modo tradizionale insomma. Quel che è certo è che, per fortuna, questo settore sta vivendo un momento di grande espansione e fa parte di dispositivi tecnologici sempre più sofisticati. Non differisce praticamente in niente rispetto agli altri gioiellini di ultima generazione e oggi sul mercato, però, ha quel qualcosa in più che potrebbe farla apprezzare soprattutto da coloro che sono attenti all’ambiente. E’ in grado di scattare sia foto che video e poi vanta 15 filtri differenti e non ha bisogno di batterie per accendersi. Come già detto è il sole a regalarle la forza per funzionare al meglio o in alternativa, l’energia meccanica, un semplice dispositivo che la ricarica con una manovella che si gira. Se però come può capitare, il cliente non ha nessuna voglia di perdere tempo a svolgere questo noioso compito e si trova in una condizione per cui non può nemmeno mettere la telecamera al sole che si fa? Non so, magari è una giornata particolarmente nuvolosa e non si riesce a far funzionare il dispositivo. In questo caso, viene in aiuto il cavo USB per ricaricare la macchina fotografica alla vecchia maniera ma con il medesimo risultato. Collegando al computer la vostra attrezzatura potrete utilizzarla in poco tempo. In ogni caso, non si può dire che non sia una novità e come tale incuriosisce e potrebbe attirare un vasto pubblico. E’ probabile poi che il suo sicuro successo possa incoraggiare molti produttori a tentare altre produzioni ad energia solare nei prossimi anni, anche se al momento non tutti potrebbero essere contenti di tale possibilità che va in qualche modo testata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>