5 incredibili foto di un’onda marina congelata

di Martina Oliva Commenta

A Nantucket, un’isola degli Stati Uniti a sud di Capo Cod (Massachusetts), il grande gelo degli scorsi giorni ha creato uno strato di ghiaccio sulla superficie dell’Oceano Atlantico imprigionando le onde in una morsa tanto pesante quanto al tempo stesso silenziosa. Il raro e curioso fenomeno è stato immortalato da Jonathan Nimerfroh, surfista e fotografo, che con i suoi scatti ha dunque offerto a tutti la possibilità di ammirare uno spettacolo a cui capita molto raramente di assistere.

Passeggiando sulla spiaggia Jonathan Nimerfroh ha visto dinanzi a sé le onde in movimento ma rallentate da una coperta di neve bagnata. Jonathan Nimerfroh ha infatti dichiarato “Sul bagnasciuga avevo la neve fino alle ginocchia. Ho visto queste onde mezze congelate. Di solito in estate si sente il suono delle onde che si infragono, ma lì era tutto assolutamente silenzioso. Come se avessi le cuffie nelle orecchie.”. A chi online ha chiesto se le onde, alte 60-90 centimetri, fossero surfabili, il fotografo ha risposto che probabilmente non lo erano. Di tutte le incredibili foto scattate da Jonathan Nimerfroh a Nantucket noi abbiamo deciso di proporvene alcune di seguito, quelle visibili sul sito web del fotografo e che per ovvie ragioni abbiamo etichettato come 5 incredibili foto di un’onda marina congelata.

Un primo scatto che permette di ammirare il raro fermento dell’onda marina congelata.

Foto dell'onda marina congelata scattata da Jonathan Nimerfroh

Una seconda incredibile foto di Jonathan Nimerfroh.

Foto onda marina congelata

Uno scatto che offre una visuale ancora più ampia dell’onda marina congelata.

Foto dell'onda marina congelata scattata da Jonathan Nimerfroh

Una foto ravvicinata che consente di osservare nel dettaglio il raro fenomeno.

Foto dell'onda marina congelata scattata da Jonathan Nimerfroh

Un ultimo scatto dell’assurdo avvenimento verificatosi a Nantucket a causa del grande gelo.

Foto dell'onda marina congelata scattata da Jonathan Nimerfroh

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>