Foto arresto di Cosima Misseri

di Michele Laganà Commenta

Anche Cosima Misseri, la moglie di Michele Misseri, il primo accusato per l’omicidio di Sarah Scazzi, è stata arrestata nella serata di ieri. Le persone che si erano riunite difronte la casa di Cosima, hanno innalzato grandi grida “Assassino!”. I pm di Taranto, pensano che Cosima Misseri sia stata complice nell’omicidio e che abbia anche partecipato alle azioni di occultamento di cadavere. la donna, è stata subito condotta nel carcere dove sono detenuti anche il marito Michele e la figlia Sabrina Misseri.

Pochi minuti fa la mamma si Sarah, ha definito sua sorella come “un’assassina!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>