Foto Michael Jackson da morto

di Michele Laganà Commenta

E’ iniziato ieri il processo per omicidio del cantante Michael Jackson. Il cardiologo Conrad Murray che teneva in cura il cantante è accusato di omicidio. La giuria è chiamata a decidere se Murray, abbiamo provocato involontariamente la morte del cantante somministrando farmaci troppo potenti, praticandogli un massaggio cardiaco non efficace e sopratutto ritardando la chiamata dell’ambulanza. L’accusa, nella mattinata di ieri, ha anche accusato il medico di non aver informato i medici giunti con l’ambulanza, che aveva somministrato al cantante una forte dose di propofol, il potente anestetico da sala operatoria che Michael voleva prima di andare a dormire.

L’avvocato difensore di Murray, ha dichiarato che il suo assistito è innocente e che piano piano stava cercando di “svezzare” Michael dal sua mania per il propofol. L’avvocato, inoltre, dichiara che nella stessa giornata della sua morte, Michael avrebbe fatto abuso di calmanti, durante un’assenza di Murray stesso.

Durante il processo di ieri, l’accusa ha portato in aula alcune foto di Michael Jackson da morto. Le foto sono state scattate nell’obitorio dell’ospedale dove è stato portato il cantante e nella stanza dove è accaduta la morte, per mostrare come il cardiologo abbia gestito male l’emergenza. Nelle foto, è possibile vedere un Michael Jackson bianco pallido, sdraiato sul lettino dell’ospedale senza vita.

Per chi ha amato questo artista, sicuramente, vedere queste foto non sarà semplice.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>