Foto Nave Costa Concordia, le ricerche

di Michele Laganà Commenta

Dopo 15 giorni dal naufragio della nave da crociera Costa concordia, continuano le ricerche da parte dei sommozzatori dei vigili del fuoco nella speranza di ritrovare i corpi, degli oltre 15 dispersi del naufragio. Nella giornata di ieri, è stato confermato dal capo dell’unità d’emergenza,che per rimuovere il relitto della  nave, saranno necessari dai 7 ai 10 mesi di lavori.

Non sono ancora state avviate le operazioni di svuotamento dei serbatoi della nave della Costa Crociere, per il momento sono state comunque avviate tutte le operazioni per le messa in sicurezza degli stessi da parte dell’azienda contattata dall’armatore subito dopo la tragedia, lo scorso 13 Gennaio 2012. Nelle fotografie di oggi, vi mostriamo le immagini dei sommozzatori che si preparano e che perlustrano il fondale della nave. Nella giornata di oggi, sono state aperti nuovi varchi fra i vari ponti della nave per permettere agli operatori di continuare le ricerche all’interno della nave.

Il comandante Francesco Schettino, unico accusato per la tragedia della nave, è ancora agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

 

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>