Servizio fotografico su Vogue per la ragazza di Putin

di Francesca Spanò Commenta

Si chiama Alina Kabaeva, ex sexy ginnasta russa ventisettenne e torna a far parlare di sè, non soltanto perchè è sempre più certo che sia la possibile amante del  presidente russo Vladimir Putin, ma per interessanti fotografie che la ritraggono. La bella giovane, al momento, ha gli occhi di tutto il mondo puntati addosso e tra critiche e apprezzamenti, coglie l’occasione per farsi notare. Per questo ha accettato di far parte di un servizio fotografico, che l’ha portata pure ad essere la protagonista in copertina di Vogue Russia, mentre nel frattempo la sua carriera di modella sta decollando. In più, da qualche tempo, si fa strada a lunghi passi nel mondo dello showbiz. Chissà se il merito è tutto delle sue doti, viene da chiedersi, ma intanto tutti stanno iniziando ad apprezzare le fattezze della ragazza che avrebbe fatto capitolare uno dei più importanti uomini politici del mondo.

A non farla dimenticare, comunque, ci pensa pure il gossip che continua martellante a confermare una relazione con Putin; del resto, nel 2007, il presidente russo l’ha fatta eleggere nella Duma tra le fila dei suoi sostenitori.Da allora oltre al sostegno politico, ci sarebbe anche del tenero, ma ovviamente la certezza possono averla soltanto i due diretti interessati. Per non parlare del successivo 2009, quando la Kabaeva è rimasta incinta. Il piccolo nato, a quanto si dice in giro, potrebbe avere un padre ben noto nel settore della politica.

Il classico matrimonio riparatore, però, non ha avuto mai luogo e, ancora oggi, i dubbi si susseguono sull’argomento. Chissà se il figlio di Alina è o no l’erede illegittimo di Putin. Chiaramente i protagonisti della vicenda, hanno sempre smentito tutto, ma Alina si distrae anche godendosi la popolarità che le è derivata da tutto il polverone mediatico. Insomma, questa storia fa molto comodo ed è proprio il caso, per una giovanissima come lei, di cavalcare l’onda del successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>