Nikon pronta a produrre anche smartphone?

Makoto Kimura

Ve lo ripetiamo da tempo: il mondo della fotografia e quello degli smartphone stanno collidendo sempre di più l’uno verso l’altro. Ed anche nella direzione inversa alla quale noi siamo abituati: è infatti la Nikon ad aver anticipato in parte di voler tentare la strada della telefonia cellulare.

In questo caso dovremmo parlare di vero e proprio cameraphone, di un ibrido molto più che interessante. E’ innegabile, come vi abbiamo spiegato quando abbiamo parlato dell’apertura della pagina della Nokia dedicata alla fotografia digitale, che il mercato delle fotocamere compatte, sia decisamente a rischio collasso. Le stime di vendita stanno già facendo registrare notevoli flessioni, ed in particolare con la fascia bassa. Lo ripetiamo: spendendo una certa cifra per dei telefoni cellulari in grado di fotografare con estrema precisione ed in alta definizione ed allo stesso modo girare dei video, a quale pro acquistare dei dispositivi fotografici?

Forse è proprio “rispondendo” a questa domanda che la Nikon ha deciso di prendere in considerazione l’idea di lavorare su diversi piani tecnologici, puntando forse a quel “grande salto” che tutti siamo in attesa di vedere. A dare indizi in tal senso ci ha pensato proprio Makoto Kimura, il presidente di Nikon Corporation. Ecco cosa ha recentemente dichiarato.

Il numero di persone coinvolte nello scattare fotografie è esploso grazie all’utilizzo degli smartphone che hanno fatto registrare un forte impatto nel mercato. Noi abbiamo centralizzato nel nostre idee sulle macchine fotografiche, ma possiamo cambiare il nostro approccio per offrire prodotti adatti ad un mercato più ampio. Qualcosa non appartenente ai prodotti consumer strettamente fotografici.

A questo punto, appare ovvio, non rimane altro che comprendere come e quando questo cambiamento avverrà. Ed allora sì che se ne vedranno delle belle. Fate scattare la fantasia e provate ad immaginare come possa essere un prodotto telefonico Nikon dalle peculiarità fotografiche… inutile dire che vi sarà da parlarne a lungo.

Photo Credit | Getty Images

 

Nokia lancia pagina ufficiale dedicata alla fotografia

Pagina Nokia dedicata alla fotografia

Giusto un paio di giorni fa ci stavamo chiedendo a cosa puntasse la Nokia con i suoi smartphone in quanto a fotografia ed oggi abbiamo avuto la risposta. L’azienda ha infatti lanciato ufficialmente sul suo sito ufficiale una pagina dedicata interamente alla fotografia digitale ed a come ottenere risultati grandiosi con i suoi dispositivi.

Instagram: “mostra” virtuale per neofiti?

instagram mostra virtuale neofiti

Parlando di fotografia digitale e social network è impossibile non prendere in considerazione Instagram. Capiamo perfettamente che i puristi di questa arte potranno storcere il naso ma per la maggior parte dei fruitori di smartphone, questa app fotografica è senza dubbio la più amata. Perchè?

In linea teorica è presto detto: consente a chiunque di condividere i propri scatti fatti da smartphone. E badate bene, il fatto che si tratti di un dispositivo mobile e che quindi considerarlo una macchina fotografica sia un errore, è sbagliato. Certo, non si potranno calcolare e gestire esposizione, luce e sensibilità, ma i sensori montati all’interno degli smartphone di alta fascia non hanno nulla da invidiare a quelli montati su molte compatte. Se poi pensiamo ad aziende come la Nokia che vogliono inserire all’interno dei loro dispositivi possibilità di tipo computazionale, va da sé che essere troppo settari è solo un ostacolo ad una maggiore comprensione dell’arte della fotografia.

Detto questo, immergetevi in un neofita della fotografia digitale che voglia iniziare a sperimentare qualcosa con un dispositivo di uso quotidiano perché ancora non sicuro tecnicamente ed economicamente di ciò di cui necessita. Instagram è la soluzione migliore per esplorare quali effetti prediligere, come dare significato ai propri scatti. E non per ultimo un modo di farsi conoscere immediatamente, senza eccessivi traumi, al pubblico. Anche quando ancora non si sa come muoversi con i diversi obiettivi ma magari si ha una storia da raccontare.  E’ questo il bello della rete ed in qualche modo della globalizzazione delle arti. Se in qualche modo il lavoro del professionista ne viene a “risentire”, dall’altro canto è innegabile che servizi come Instagram possano aiutare chi ancora sente di non avere un posto nel mondo della fotografia, a trovare la sua strada. Cosa ne pensate?  Sebbene una mostra reale sia migliore di una virtuale, questo tipo di applicazioni vanno combattute o appoggiate?

 

 

Fotografia digitale computazionale: novità Nokia Lumia

Nokia Lumia e fotografia digitale

Non avremmo pensato di inserire in modo così diretto uno smartphone all’interno della questione “fotografia digitale“, ma ciò che la Nokia con la sua serie di dispositivi Lumia si sta preparando a lanciare ci sorprende a tal punto da rendere necessario la spesa di qualche parola: cosa ne dite della fotografia computazionale?

Una nuova applicazione fotografica per Iphone: Zipix Lite

babbo

Una nuova applicazione per lo smartphone più apprezzato del momento è stata annunciata nei giorni scorsi da Zipix. Dopo la novità della maggiore risoluzione per i nuovi Iphone 3GS, passati ad una risoluzione di 3,0 megapixel, ecco una nuova applicazione che permetterà di migliorare ancora di più i risultati fotografici con Iphone.

La nuova funzione, Zipix Lite, permetterà infatti di eliminare i più comuni difetti dei nostri scatti migliorando tramite poche impostazioni la qualità delle nostre fotografie. 

Scatti da reflex, si ma con il cellulare

NOKIA N86
Quando non si ha la propria reflex con se ci si “accontenta” dei mega (oggi tanti) pixel dei cellulari per catturare momenti speciali o per vivere improvvisi slanci di creatività.

Il nuovo Nokia N86 vuole essere d’aiuto per chi proprio “in quel momento” manca la reflex. Infatti oltre ai i suoi 8 megapixel promette di poter impostare i tempi e  l’apertura di focale proprio come una vera reflex.