Nikon pronta a produrre anche smartphone?

di Valentina Cervelli Commenta

Ve lo ripetiamo da tempo: il mondo della fotografia e quello degli smartphone stanno collidendo sempre di più l’uno verso l’altro. Ed anche nella direzione inversa alla quale noi siamo abituati: è infatti la Nikon ad aver anticipato in parte di voler tentare la strada della telefonia cellulare.

In questo caso dovremmo parlare di vero e proprio cameraphone, di un ibrido molto più che interessante. E’ innegabile, come vi abbiamo spiegato quando abbiamo parlato dell’apertura della pagina della Nokia dedicata alla fotografia digitale, che il mercato delle fotocamere compatte, sia decisamente a rischio collasso. Le stime di vendita stanno già facendo registrare notevoli flessioni, ed in particolare con la fascia bassa. Lo ripetiamo: spendendo una certa cifra per dei telefoni cellulari in grado di fotografare con estrema precisione ed in alta definizione ed allo stesso modo girare dei video, a quale pro acquistare dei dispositivi fotografici?

Forse è proprio “rispondendo” a questa domanda che la Nikon ha deciso di prendere in considerazione l’idea di lavorare su diversi piani tecnologici, puntando forse a quel “grande salto” che tutti siamo in attesa di vedere. A dare indizi in tal senso ci ha pensato proprio Makoto Kimura, il presidente di Nikon Corporation. Ecco cosa ha recentemente dichiarato.

Il numero di persone coinvolte nello scattare fotografie è esploso grazie all’utilizzo degli smartphone che hanno fatto registrare un forte impatto nel mercato. Noi abbiamo centralizzato nel nostre idee sulle macchine fotografiche, ma possiamo cambiare il nostro approccio per offrire prodotti adatti ad un mercato più ampio. Qualcosa non appartenente ai prodotti consumer strettamente fotografici.

A questo punto, appare ovvio, non rimane altro che comprendere come e quando questo cambiamento avverrà. Ed allora sì che se ne vedranno delle belle. Fate scattare la fantasia e provate ad immaginare come possa essere un prodotto telefonico Nikon dalle peculiarità fotografiche… inutile dire che vi sarà da parlarne a lungo.

Photo Credit | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>