Miley Cirus: foto da star per Dolly Australia di luglio

di Francesca Spanò Commenta

Giovanissima ma con le idee più che chiare, con gli occhi da cerbiatto indifeso eppure trasgressiva piccola star: Miley Ciryus è una ragazza dalle mille contraddizioni che piace ai ragazzi non soltanto per la sua musica e i testi ma anche per la capacità di attirare sempre l’attenzione su di sè riuscendo a stupire tutti. Ora si lascia fotografare per Dolly Australia ed, infatti, comparirà sulla cover di luglio. Una buona mossa pubblicitaria, proprio in attesa che il Gipsy Heart Tour arrivi nella terra dei canguri. Il periodico locale la intervista e parla di lei attraverso i suoi successi.

Ecco quindi che Party In The USA dice del suo arrivo a Hollywood con “Un sogno e il mio cardigan”. Questo fino a quando è diventata Hannah Montana. “In realtà non ho uno stile. Sono semplicemente me stessa. Il mio stile è tutto ciò che mi va di indossare. Molte ragazze pensano di dover indossare ciò che tutti indossano. Ma è un bene avere una propria moda. La gente inizierà a seguirla!”. Ancora l’elenco in merito è lungo ma noi ci soffermiamo soltanto su Who Owns My Heart che parla dei suoi amori giovanili e dei boyfriend, da Nick Jonas a Justin Gaston, ma soprattutto dell’australiano Liam Hemsworth. “Mi ha aperto la porta, in tre anni a Los Angeles nessuno aveva mai aperto una porta per me”.

 

La sua carriera va a gonfie vele e ha già una discreta esperienza, ma c’è un capitolo oscuro che proprio la infastidisce che è costituito dai paparazzi: “Faccio incubi sui paparazzi. Nonostante tutta la brutta storia coi paparazzi, alla quale la gente sembra credere, sono proprio come voi. Mi piacciono i ragazzi carini, mi dicono che cosa fare e vado a scuola. Sono normale, qualunque cosa significhi.Si perchè forse non ve lo ricordate ma i suoi brutti sogni si sono trasformati in realtà lo scorso marzo con una brutta avventura, come ricorda la stessa Miles. In quella occasione si arrabbiò tantissimo quando un paparazzo spinse mamma Tish per fare una foto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>