In Polonia foto di modelle tra le bare

di Redazione Commenta

Tra morte e sesso, si cerca sempre un modo per stupire e, soprattutto per distrarre l’attenzione da due elementi così presenti nella vita delle persone. Queste due realtà, apparentemente diverse e lontane, si trovano intrinsecamente legate in un servizio fotografico che ha sconvolto e insieme incuriosito, l’intera Polonia e che adesso sta facendo il giro del mondo. Nel Paese, infatti, è stato realizzato un calendario con splendide modelle in lingerie, che si aggirano furtive e seducenti tra le bare. In realtà, non è la prima volta che una agenzia funebre, nel modo, tenti di far parlare di sè in questo modo, ma questa volta se è possibile, l’evento è stato considerato ancora più scandaloso.

Le istantanee, si rifanno alle immagini presenti nelle scene principali di qualche anno fa di grande successo e confermano il grande lavoro che c’è dietro una produzione che, comqunque, ha varcato i confini nazionali e non soltanto per l’argomento delicato. Si possono ricondurre alcune sequenze fotografiche al Padrino o ancora ai film d’azione di James Bond, il tutto reinterpretato da splendidi modelli.

Fin qui nulla di strano o quasi, ma le polemiche sono scoppiate di fronte ad una immagine, che sembra non avere rispetto di un tema così intimista come la morte. Nello scatto, infatti, una coppia appare in effusioni hot, proprio sopra una bara. Interessanti le sfumature utilizzate dai fotografi, con una penombra che non fa altro che enfatizzare il contesto. Perfettamente a proprio agio gli attori che, evidentemente, non hanno trovato strano o imbarazzante, essere ripresi vicino alle bare. Non si sa ancora, comunque, se il prodotto commerciale verrà messo in vendita in attesa di nuovi “sfortunati” clienti, ma intanto la pubblicità è stata servita nell’intero globo e l’agenzia funebre non è più, sicuramente, una fra le tante. Un lavoro duro, insomma, ma perfettamente ripagato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>