5 straordinarie foto di ritratto scattate da Steve McCurry

di Martina Oliva Commenta

Steve McCurry è senza ombra di dubbio uno dei fotoreporter più celebri ed apprezzati al mondo. Recentemente Steve McCurry ha allestito una mostra retrospettiva in Italia, presso la bellissima Villa Reale a Monza, intitolata Steve McCurry: Oltre Lo Sguardo che ha avuto inizio il 30 ottobre e che si terrà sino al 6 aprile del prossimo anno. Con tale mostra Steve McCurry ha scelto di esporre ben 150 fotografie scattate nell’arco dei suoi trenta anni di carriera.

Le foto visibili accedendo alla mostra sono state scattate in ogni dove del globo terrestre e ritraggono persone e culture diverse andando inoltre a mettere ben in risalto quella che è la notevole ed indiscussa bravura del fotografo nel riuscire a scovare ed immortalare l’essenza dell’uomo attraverso l’obiettivo di una macchina fotografia. Di tutte le foto visibili alla mostra noi abbiamo scelto di mostrarvene cinque. Di seguito è quindi possibile ammirare alcune straordinarie foto di ritratto scattate da Steve McCurry.

In questa prima foto scatta nel 2010 a Rajastan, in India, il fotoreporter ha immortalato un uomo anziano appartenente alla tribù di Rabari.

Questa foto per la quale tutta l’attenzione dell’osservatore va a focalizzarsi sull è stata invece scatta a Sanaa, nello Yemen.

Questo è invece il ritratto di nientemeno che. Lo scatto è stato fatto nella sala proiezioni di Robert De Niro a Tribeca, a New York, e risale al 2010.

Anche questo scatto, così come il primo, è stato realizzato in India ma a Mumbai.

In questa foto è stata invece immortala una donna sull’uscio di casa. La foto è stata scattata nel 2003 in Afghanistan.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>