Alessandra Ambrosio, scatti sexy per Dt magazine

di Redazione Commenta

Alessandra Ambrosio, modella brasiliana di origini italiane e polacche tra le più richieste del momento, ha posato per Dt Magazine, regalando ai fans alcuni scatti sexy. L’immancabile bikini e i tacchi altissimi sono tra i pochi abiti indossati e il fascino tutto latino raggiunge il mix giusto per attirare gli sguardi maschili e assicurare vendite alla rivista, in occasione anche delle festività natalizie.

L’Ambrosio, attualmente super pagata, ha preso parte allo show di Victoria’s secret ed è stata votata tra le 100 donne più sexy del mondo dalla rivista FHM. Con Heidi Klum, Adriana Lima e altre bellissime modelle, ha preso parte nei giorni scorsi allo spettacolo più atteso dell’anno, che gli americani attendono con un’ansia pari a quella per il Super Bowl.

Ma è con questi scatti audaci che conta di lasciare il segno, grazie alle sapienti tecniche utilizzate dai fotografi, ma soprattutto per il suo fisico da urlo e la capacità di posare in modo audace e malizioso, ma senza mai esagerare. In un periodo di grande freddo come il Natale, poi, fa sempre piacere immaginare l’arrivo dell’estate con i suoi colorati e stringatissimi costumi da bagno.

 

Nata in una piccola città del Brasile meridionale, con i suoi 27 anni, ha già una discreta carriera alle spalle. Tutto ha avuto inizio nel 1996, quando, poco più che adolescente, al termine del concorso “The look of the Year”, venne messa sotto contratto per un anno dall’agenzia di moda Elite. Arriveranno, poi le prime copertine per Marie Claire, versione brasiliana, Elle, Harper’s Bazaar e le prime campagne pubblicitarie, come quella Millennium di Guess o quella di Rocco Barocco.

Del resto non è nuova agli scatti fotografici; oltre alle istantanee che la vedono protagonista durante le sfilate o nel backstage, Alessandra ha già realizzato nel 2003, insieme alla modella palermitana Eva Riccobono, foto ammiccanti per il calendario Pirelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>