Canon 2011: fotocamere e videocamere

di Redazione Commenta

Canon resta il leader nel settore fotografico anche in questo 2011 e per i suoi affezionati clienti lancia sul mercato una serie di gioiellini di natura tecnologica dalle caratteristiche interessanti. Si tratta sia di fotocamere che di videocamere dedicate a qualunque esigenza ed anche a chi proprio non si accontenta mai. Lontana dalle mode e dalle tendenze commerciali del momento, Canon, quindi è pronta a registrare un nuovo record di incassi.

In questo senso, quindi, nessun sensore o acquisizioni in 3D o connettività Wi-Fi. Il must è costituito, invece, da un prezzo low cost e da macchine fotografiche di qualità con caratteristiche effettivamente utili per il consumatore. L’azienda giapponese, quindi, presenta la Canon EOS 1100D fotocamera reflex digitale compatta, più adatta ai semiprofessionisti. A livello tecnico presenta sensore da 12 megapixel con schermo LCD da 2,7 pollici a 230.000 punti. Permette di girare video in HD ed ha un costo di circa 500 euro. Nella stessa nicchia di mercato, ecco poi la Canon EOS 600D, di qualità ancora superiore. Le sue peculiarità sono schermo da 3 pollici a 1.040.000 punti, sensore da 18 megapixel e controllo flash wireless integrato. Un prodotto di fascia alta che ha un costo di circa 800 euro.

Per chi adora le fotocamere Canon ma non è in grado di spendere queste cifre, ecco invece i nuovi prodotti delle serie consumer PowerShot e IXUS, con costi adatti a tutte le tasche. Canon PowerShot SX220 è una compatta con un sensore da 12 megapixel, zoom da 14x e display LCD da 3 pollici. Il prezzo è di circa 300 euro.Canon IXUS 220 HS, ha un sensore da 12 megapixel e zoom da 5x per un prezzo di 217 euro. Per la gamma di videocamere LEGRIA, infine, da segnalare la XA10: 2.130 euro e adatta a miniproduzioni TV. Arriverà in Italia ad Aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>