Le foto del Time per la Festa della Mamma, provocazione in copertina

di Francesca Spanò Commenta

 

Il tenore è decisamente provocatorio e questa era l ‘intenzione, in effetti. Per festeggiare al meglio la festa della mamma, il Time ha deciso di mettere in copertina una immagine che fa veramente discutere, in cui si vede un bambino, a tre anni, che si lascia allattare. Decisamente fuori età, è uno spunto per lasciare parlare e lo scatto è accompagnato dal titolo: “Sei mamma abbastanza?“. Subito dopo compare anche: “Perché l’attaccamento eccessivo dei genitori porta alcune mamme a comportamenti estremi“. Dal giornale l’istantanea sta velocemente facendo innalzare le visite del sito online del magazine. Tutti vogliono vedere la foto per rimanere senza parole. Domenica, infatti, si festeggerà la festa della “prima donna” di tutti i bambini e farlo in modo non convenzionale, in una società in cui siamo abituati a tutto, è quanto ti meglio ci si possa aspettare. Si nota un ragazzino in piedi su una seggiola che prende il latte ed è vestito con pantaloncini mimetici e alla moda, mentre guarda con sicurezza l’obiettivo. Il motivo di questa scelta, in fondo, ha un suo perché e riguarda la scelta di certi genitori che hanno dei comportamenti esagerati per il troppo amore nei confronti della propria prole. Ci sono, poi, anche dei medici che raccomandano l’allattamento al seno prolungato come il dottor Bill Sears, d’accordo anche sulla condivisione del letto e così via dicendo.  I social network e il blog sono invasi da critiche e commenti come quello che recita:”Genitori preparatevi alle domande dei vostri figli quando vedranno la copertina del settimanale”. Di sicuro, non p una immagine che lascia indifferenti, per cui i fotografi e la direzione del giornale, in un certo senso, sono riusciti a far bene il proprio lavoro. Del resto è vero, non sono poche le mamme che per il troppo amore verso i bimbi non smettono di srar loro addosso in tutti i sensi, anche quando già sono esageratamente grandi.

Photo Credit: Time

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>