Per Kylie Minogue, è l’ora del calendario e degli scatti sexy

di Redazione Commenta

Ha dichiarato che questa sarà una delle sue ultime uscite pubbliche, prima di iniziare a lavorare al nuovo album e, forse, Kylie Minogue, voleva lasciare momentaneamente le scene, facendosi ricordare dal pubblico, nel caso ci fosse il rischio che qualcuno la dimentichi. La “Venere in miniatura“, infatti, è sempre perfetta e oltre a sfornare successi con quel suo delicato cinguettio vocale, è praticamente senza età e problemi come il cancro, sembrano non avere intaccato il suo minuscolo aspetto fisico minimamente. Certo non è tutto merito di madre natura e il lavoro sul suo corpo è costante, ma la cantante australiana adesso è pronta a lanciare i suoi dodici scatti bollenti, con un calendario che cerca davvero di fare la differenza, facendosi largo tra le varie modelle e star del mondo dello spettacolo, che non rinunciano a piazzarsi davanti all’obiettivo in vista del nuovo anno.

In posa senza alcuna vergogna e sicura della sua bellezza nonostante non abbia più vent’anni, si lascia immortalare in pose sensuali in costume da bagno. L’avanzare degli anni non la riguarda, almeno per il momento e a quarantadue anni suonati, dimostra di poter sbaragliare la concorrenza, forse anche grazie all’abilità dei fotografi che, comunque, non hanno dovuto fare miracoli per esaltare i suoi delicati tratti.

La Kylie del Calendario 2011, però, è sempre elegante ed eterea, mai volgare e i lineamenti piuttosto perfetti, non fanno altro che esaltarne le doti vocali e confermare che “nelle botti piccole, sta il vino buono“. Del resto, la star musicale è stata da sempre considerata una delle donne più belle del mondo e non può tirarsi indietro adesso che ha battuto definitivamente la sua malattia ed è più grintosa che mai. Nei prossimi mesi, invece, mentre i fans scorreranno le pagine del calendario e i mesi si avvicenderanno, lei resterà chiusa in sala di incisione, a provare, registrare e scrivere nuovi successi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>