Le foto di Elle, mettono a nudo Doutzen Kroes

di Francesca Spanò Commenta

Modella dai grandi numeri e tra le più ricercate al mondo, Doutzen Kroes, conosce bene i servizi fotografici, le interviste di rito e cosa significa stare ore e ore in balia di parrucchieri e truccatori per apparire sempre al meglio. Questa volta, però, l’ennesimo giornale di moda che la vuole in copertina ha scelto di mostrarla come mamma l’ha fatta, del resto con il suo corpo statuario questo non costituisce affatto un problema. Splendida lo è sempre, ma adesso appare quindi ancora più sensuale ed interessante su Elle, nella versione francese del magazine.

La giovanissima modella olandese, è nata nel 1985 e la natura con lei è stata molto generosa, regalandole curve praticamente perfette. La sua età, inoltre, le consente di rivolgersi ad un target fresco e grintoso, che è proprio quello che vuole conquistare il famoso giornale, di solito acquistato da una fascia di donne di qualche anno più grandi.

Nonostante il campo della moda trovi in lei una icona da poco tempo, già nel 2005, è stata eletta la “modella dell’anno” dai lettori di una rivista di tutto rispetto come Vogue. Ma le copertine non le sono certo mancate e, come si suol dire, ha sfilato, tra le pagine patinate di Time, Vogue, Harper’s Bazaar e Numéro. Victoria’s Secret, ovviamente, non poteva certo farsi scappare una simile bellezza e l’ha voluta nella scuderia dei suoi “angeli”. Più recentemente, nel luglio di tre anni fa, Forbes, invece, l’ha nominata tra le 15 modelle più pagate al mondo, nonostante i pochi anni di carriera e nel 2009 è arrivata fino al quinto posto. Una ascesa inarrestabile, quindi, che farà morire di invidia molte sue colleghe al lavoro da più tempo. Elle ha visto lungo e l’ha chiamata per le sue foto: irresistibile, fascinosa e, soprattutto, senza veli e lei ha accettato di volata ottenendo un consenso incredibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>