Nikon D5200: le novità

di Francesca Spanò Commenta

 

Arrivano le novità sulla tanto attesa Nikon D5200, evoluzione della D5100 con innovazioni tecniche di tutto rispetto. In Italia a fornire i dispositivi del noto brand ci pensa Nital S.p.A. e ora è il momento di saperne di più su questo nuovo gioiellino dedicato ai professionisti ma non solo. Il corpo macchina resta compatto ed ergonomico, ma non mancano le news rispetto al modello che diventa quindi più vecchio. Si comincia dal sensore CMOS da ben 24,1 megapixel che garantisce la realizzazione di foto dove il dettaglio è perfettamente messo a fuoco. Da non dimenticare, poi, la presenza del  processore Expeed 3 che rende la macchina particolarmente veloce tanto da consentire raffiche fino a 5 fps alla massima risoluzione. Ancora, il sistema Af oggi è potenziato e la scena si può inquadrare e immortalare, affidandosi al mirino elettronico o al display LCD da 3,0 pollici ad alta risoluzione (921.000 pixel). Quest’ultimo è certamente più pratico prima di scegliere di scattare. La D5200 ha un suo must che è quello di soddisfare vari tipi di esigenze, per cui alla fine può andare bene a tutti. Chi non è un esperto, ad esempio, può scegliere di provarla in automatico optando per le sue tante funzionalità che garantiscono comunque ottimi risultati. Al contrario, gli esperti possono scegliere le funzionalità avanzate. Certamente a tal proposito non manca il pieno supporto al formato Raw. Le caratteristiche di una fotocamera del genere vanno scoperte piano piano, con le prove quotidiane e al momento in cui il fotografo entra in piena confidenza con il dispositivo. La Nikon di cui parliamo, in più, registra anche filmati in alta defizione (1080i a 60 fps) con audio stereo e con possibilità di sfruttare appieno il sistema AF durante le riprese. Quando sarà possibile vederla tra i negozi specializzati ed eventualmente provarla e acquistarla? Non c’è molto da attendere in realtà: sarà disponibile a breve ad un prezzo consigliato al pubblico di 899 euro per il solo corpo macchina e di poco più di 1.000 euro per il kit con obiettivo standard.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>