Robert Pattinson nuovo volto di Dior, la foto

di Valentina Cervelli Commenta

Robert Pattinson è il nuovo volto di Dior per l’Europa e l’Asia. L’attore di “Cosmopolis” è stato reclutato per le campagne delle fragranze “Dior Homme“. Le voci che si erano diffuse incontrollate lo scorso ottobre hanno trovato conferma attraverso la presentazione ufficiale dell’azienda francese.

E uno degli scatti eseguiti, proposto in anteprima da parte di Dior sulla sua pagina Facebook ufficiale davvero non lascia spazio a dubbi sul perché il giovane attore sia stato scelto. Non si tratta solamente di un discorso estetico, ma del messaggio che la Dior Homme vuole diffondere. Anche se con molta probabilità i potenziali acquirenti, soprattutto di sesso femminile, verranno conquistati dalla bellezza dell’attore. Pensando ad un testimone maschile, vediamo Robert Pattinson come la migliore scelta dopo Jude Law. Un altro inglese, questa volta sapientemente gestito da due grandi autori: il fotografo Nan Goldin e il giovane regista di nazionalità francese Romain Gavras, rispettivamente per la campagna pubblicitaria fotografica e video.

Anche la colonna sonora sarà inglese: è stata infatti scelta “Whola Lotta Love“, dei Led Zeppelin. Un vero peccato quindi che la Gran Bretagna sia stata esclusa dalla diffusione della campagna.  Se lo scatto diffuso e che vi proponiamo non ci inganna, di sicuro anche il servizio fotografico, a dispetto di alcuni “fan made” che circolano in giro, giocherà sul chiaro scuro e sui toni del bianco e del nero. Le foto sono state scattate a Londra, così come il video dello spot. Per vedere l’intera campagna, sia su carta che su video però, dovremmo aspettare settembre. E’ infatti questo il mese nel quale Robert Pattinson verrà lanciato come testimonial in ogni possibile rivista e quotidiano, fin dal primo giorno.

Se questa foto è in grado di darci una preview su ciò che ci aspetta, possiamo anche ritenerci soddisfatti. Per questa campagna, l’attore guadagnerà 12 milioni di dollari. Speriamo che lo spettacolo valga la spesa per Dior.

Photo Credit | Dior

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>