Shakira e la foto del pancione

di Francesca Spanò Commenta

 

Una donna sexy e intelligente, talentuosa e ricca, fortunata e felice. La buona sorte l’ha baciata ma di certo lei si è impegnata molto per aiutarla e dopo tanto successo a base di pezzi orecchiabili e passi di danza orientale, ora è il suo momento più importante: quello di donna innamorata e in attesa di un bambino. La sua gravidanza l’ha vissuta in rete Shakira e ora si fa vedere con il pancione rassicurando i fan pronti a celebrare il babyshower con lei. Con il compagno, Piqué, comunicano direttamente con i fan e raccontano per scatti e piccole frasi tutta la loro gioia di trasformare il sentimento in una creatura che li rappresenta entrambi. L’arrivo dell’erede non è poi così lontano visto che le forme sono piuttosto arrotondate ed entrambi hanno messo sul loro profilo una foto  che li ritrae insieme a petto-pancia nudo per celebrare il babyshower. Con l’occasione hanno invitato i followers a fare donazioni per l’Unicef. Un messaggio che sarà certamente recepito e saranno in tanti a rispondere. Una bella azione la loro che tanto non hanno bisogno di soldi e hanno quindi pensato al prossimo. Per la cantante e il calciatore aiutare i bambini poveri è una priorità e con l’hashtag #babyshower invitano a seguire la nascita del loro primogenito. E’ molto carina la cartolina per l’Unicef. Lei che tiene il grosso pancione nudo, lui l’aiuta a reggerlo, mentre la stringe romanticamente. Una immagine che riempie il cuore, così come è completa la loro vita da quando si sono incontrati e da quando hanno concepito una creatura che sarà già fortunata dalla nascita con due genitori così, belli, ricchi e felici, si spera a lungo. Visto che certe situazioni però non capitano a tutti, allora non dimenticano i piccoli abbandonati e danno una mano come possono. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>