5 affascinanti foto vintage della NASA

di Martina Oliva Commenta

Nella sede di Bloomsbury Auctions, a Londra, è stata esposta e venduta all’asta una collezione decisamente singolare di scatti intitolata “From the Earth to the Moon: Vintage NASA Photographs of the First Voyages Beyond Our Home Planet”. Trattasi di una stupenda raccolta costituita da ben 692 cimeli fotografici delle prime pionieristiche esplorazioni spaziali. Le foto vennero stampate poco dopo essere state scattate su carta fotografica Kodak di qualità professionale ed in alcuni casi gli scatti non sono mai stati pubblicati prima.

Di tutte queste bellissime foto, per così dire, vintage della NASA noi abbiamo deciso di mostrarvene alcune. Di seguito è quindi possibile ammirare cinque degli scatti che sono stati esposti a Londra.

In questo primo scatto è possibile ammirare Buzz Aldrin sul suolo lunare durante la missione Apollo 11. Era il 21 luglio 1969. Osservando bene nel visore del casco si notano il fotografo Neil Armstrong e il modulo lunare riflessi.

In questa seconda foto è possibile ammirare le Ande al tramonto. La foto è stata scattata dell’astronauta statunitense James Lovell il 7 dicembre 1965.

Questa foto della Terra dall’Apollo 8 venne scattata dall’astronauta statunitense William Anders l’8 dicembre 1968. Lo scatto fu realizzato con una macchina fotografica Hasselblad modificata e venne definito come “la più influente foto ambientale mai scattata”.

Una foto tratta dall’album personale di Ed White ovvero il primo astronauta statunitense a compiere una passeggiata spaziale, nel 1965 durante la missione Gemini 4.

Quella visibile di seguito rappresenta la prima foto ad essere stata scattata dallo spazio. Era il 24 ottobre 1946 e fu realizzata dalla telecamera di un missile tedesco V2 in fase di discesa, da 105 km dal suolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>