Hasselblad H4D, inizia la rivoluzione dell’autofocus

di Redazione Commenta

Le reflex di ultimissima generazione hanno messo in dubbio il fatto che valesse ancora la pena investire soldi in un dorso digitale, e ci aspettavamo quindi una contromossa da parte delle case produttrici – in special modo da Hasselblad e PhaseOne – che ci facesse cambiare idea. Ed ecco che Hasselblad annuncia la prossima uscita dell’H4D, un dorso digitale da 60 Mpixel ed una nuova tecnologia basata sulla piattaforma H3D in accoppiata con il software Phocus 2.0.

Il sistema H4D è stato realizzato per andare incontro ai fotografi più esigenti, coloro i quali hanno bisogno del massimo che si possa ottenere da una fotocamera, un file enorme, velocità di scatto, precisione nell’auto-focus. La grande rivoluzione sarà infatti il sistema di auto-focus: True Focus con APL (Absolute Position Lock) che permetterà una messa a fuoco molto veloce ed estremamente precisa.


Questa nuova tecnologia consentirà ai fotografi di concentrarsi sul lavoro creativo, mentre True Focus si occuperà di lavorare sulla parte meccanica.

Sicuramente un aiuto non da poco, dato che spesso i sistemi multi-point non sono precisi con sensori come quello dell’H4D. Hasselblad invece ha trovato il modo di compesare i minimi movimenti della fotocamera e garantisce così un fuoco perfetto.

Christian Poulsen, CEO di Hasselblad, ha spiegato:

Siamo entusiasti di poter annunciare l’introduzione della H4D.Questo passo rappresenta la naturale evoluzione del nostro Sistema H e della nostra strategia fotografica in generale.

La macchina per il momento non è stata ancora provata da nessuno quindi non possiamo parlare di prove tecniche, ma attendiamo con ansia la prima giornata-demo o il primo evento di fotografia per testare questo rivoluzionario autofocus e toccare con mano le novità in campo di software.

La nuova fotocamera avrà due versioni tra cui si potrà scegliere: H4D 60 – dorso digitale da 60 Mpixel e H4D 50 – dorso digitale da 50 Mpixel.
Entrambe le fotocamere dovrebbero essere disponibili il prossimo novembre. I professionisti sono avvertiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>