Hayley Atwell: Esquire la riprende sexy

di Francesca Spanò Commenta

Non tutti la conoscono ancora in Italia ma di certo lei è davvero bellissima e non ci metterà molto a farsi notare. L’appuntamento con il suo talento recitativo e, soprattutto, con il suo fascino è del resto quasi arrivato perchè la vedremo presto in “Capitan America“. Come si suol dire, per ingannare l’attesa Hayley Atwell si lascia fotografare sensuale e non volgare, accendendo il desiderio su “Esquire“. L’occasione è perfetta per rispondere alle domane di rito e rivelare qualcosa in merito al film.

Per la precisione più che soddisfare la curiosità del pubblico con la trama, preferisce raccontare dei particolari che attireranno questa volta l’attenzione delle donne. Con lei, il protagonista del lungometraggio infatti era Chris Evans che quando siè tolto la maglia ha fatto girare la testa persino a un’attrice già con un pò di esperienza: “Ho istintivamente messo la mano sul suo petto. Alla fine hanno tenuto quella sequenza, dove, in maniera inappropriata ci sono io con le mani sul suo petto per tutta la scena”.

Se sembra timida e precisina, quindi, ha dimostrato di sapere quello che vuole nel lavoro e anche in tema di uomini e pure durante le scene del film non si è mai lasciata cogliere dall’imbarazzo. Del resto lei, figlia di uno sciamano, ha un carattere forte e una visione delle cose particolare. Interrogata sui provini prima di ottenere una parte ha detto: “Non mi piacciono, preferisco fare una bella chiacchierata. Ho scoperto che peggio vanno gli appuntamenti e più successo avranno. Forse perché vomitare sulla maglietta di qualcuno lavora a tuo favore. Hai condiviso qualcosa, un momento intimo di ubriachezza”. Il cinema va preso con sfrontatezza secondo il suo metodo e comunque è tutta una questione di abitudine ed, infatti: “Per me che mi sono fatta le ossa in teatro, quando giro un film è come se non avessi fatto nulla tranne sedermi di fronte alla camera e respirare”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>