Lumix DMC-GF1: una reflex decisamente compatta

di Redazione Commenta

Le reflex sono pesanti e spesso i fotografi le lasciano a casa prediligendo la compagnia di una compatta che però spesso si rivela inutile ed inadeguata. Quante volte è capitato di trovarsi davanti l’occasione di scattare un’immagine preziosa ed invece ci siamo ritrovati con in tasca una compatta assolutamente inadatta? E quante volte ci siamo chiesti quando finalmente le case produttrici si sarebbero decise a produrre una macchina che possa essere utilizzata come una reflex in situazioni estreme dove non c’era la possibilità di avere una macchina professionale?

Panasonic deve aver ascoltato le nostre preghiere perché l’ultima nata della famiglia Lumix sembra essere proprio l’oggetto del nostro desiderio. Si chiama DMC-GF1 ed è una compatta ad obiettivo intercambiabile. Decisamente interessante perché garantisce un’eccellente qualità delle immagini, ma non solo: è infatti in grado di fare lunghi filmati in HD utilizzando il formato AVCHD Lite.


È la macchina fotografica con un flash incorporato più piccola e sottile al mondo ed è l’ideale per amatori che possono spingere un pò oltre le proprie conoscenze superando i limiti di una normale compatta, ma anche per professionisti alla ricerca di un secondo corpo da portare sempre con sé perché ha alcune delle caratteristiche richieste dai fotografi: esposimetro, priorità di tempi e priorità di diaframmi.

Esiste anche un accessorio opzionale molto interessante e forse indispensabile per i professionisti: il mirino Live View Finder che permette maggiore precisione.

Per gli amatori sono disponibili dei filtri sia per le foto che per il video, ideali per ottendere un migliore risultato finale.

Il display è un LCD da 3 pollici perfetto per il sistema Live View integrato. Il sensore è un 12,1 Mpixel protetto da un filtro antipolvere. E dato che anche l’occhio vuole la sua parte, iniziamo a dire che è un oggetto particolarmente curato ed elegante.

Disponibile da ottobre, Lumix DMC-GF1 sarà venduta inizialmente in un kit con un obiettivo 20mm 1,7 ultrasottile oppure con uno zoom 14-45mm 3,5-5,6 stabilizzato. Attendiamo di sapere quanto costerà realmente; per ora le stime parlano di circa € 600,00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>