Canon Eos 100D, reflex tascabile

di Valentina Cervelli Commenta

Una reflex piccola, compatta, poco pesante, ma grandiosa nelle prestazione. La Canon riesce a esprimere il meglio di se stessa nell’Eos 100D. Non deve stupirci quindi il fatto che in materia di vendite stia andando alla grande.

Una reflex entry level di questa tipologia e con queste caratteristiche davvero non ci era mai capitata tra le mani. E’ molto simile alla 650D (e di conseguenza alla 700D) ma questo non può fare altro che confermare quanto la casa di produzione giapponese sia riuscita a centrare il punto. Vediamo insieme le componenti tecniche di cui disponiamo: un display touch screen capacitivo Clear View II da 3 pollici ed un sensore Cmos AF Hybrid II da 18 megapixel formato APS-C in combinazione con il processore d’immagine Digic 5.

Potremmo fermarci qui, perché già solo con il sensore, parlando di una entry level, siamo davvero oltre a ciò che ci saremmo potuti aspettare. Le prestazioni della Canon Eos 100D sono effettivamente soddisfacenti, e l’utilizzo di pixel di rilevazione di fase per l’80% della superficie aiutano ad incrementare le prestazioni di scatto, soprattutto spingendo nella direzione di una velocità di autofocus maggiore rispetto agli altri modelli. Ovviamente non mancano tutta una serie di filtri appositamente pensati per modificare le foto con facilità e diverse modalità automatiche di scatto. Sinceramente? Quelle che più ci hanno attratti sono state le opzioni Scene Intelligent Auto.

Le piccole dimensioni, nel corso dell’utilizzo, fanno sentire tutta la loro comodità, come l’estrema compatibilità della fotocamera con il parco ottiche della Canon. E come dispositivo, va ricordato se non fosse ancora chiaro, non ha nulla da invidiare ad una reflex tradizionale. Il prezzo, pari a circa 699 euro, consente di entrare nel mondo della fotografia professionale anche chi non ha mai tenuto in mano qualcosa che non fosse una compatta da autoscatto o uno smartphone. Non stiamo esagerando: è semplice da utilizzare e grandiosa nelle prestazioni. Non si può davvero volere di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>