Minox DCC 14.0, scopri le caratteristiche della micro fotocamera

di Redazione Commenta

 

Il suo nome è caratteristico e, per la verità, anche evocativo a ricordo delle spy camera miniaturizzate alla 007. E’ invece una fotocamera come le altre, anzi davvero più originale. Si chiama Minox DCC 14.0 ed è una micro macchina fotografica che potrebbe piacere molto anche a chi non ha fatto della fotografia il proprio mestiere, ma solo un passatempo. Questo magari proprio ricordando l’agente segreto partorito dalla mente di Ian Fleming che aveva questi piccoli gioiellini tecnologici che quasi facevano tenerezza ed, invece, erano utilissimi. La Minox, quindi, ha sempre puntato sui dispositivi mini ed è una piacevole peculiarità. Nel tempo, quindi, ha riprodotto in scala ridotta famose telemetro e biottiche, realizzate sia in versione analogica che digitale. La più conosciuta è la Minox DCC 5.1 da poco aggiornata con un nuovo sensore da 14 Megapixel e che è appunto quella di cui stiamo parlando, che è stata rinominata Minox DCC 14.0. A livello estetico  riproduce in scala 1:3 le fattezze di una telemetro e a livello tecnico le caratteristiche sono semplice ma ben assortite. C’è dunque l’esposizione automatica, il bilanciamento del bianco automatico e la messa a fuoco manuale a stima. Nessun altro controllo se non per attivare l’autoscatto. Per quanto riguarda, invece, l’ottica è di matrice tedesca. In particolare, parliamo quindi di un 7.35mm, equivalente a circa un 41mm, con apertura f/2.4, costituito da ben cinque elementi. C’è un mirino certamente e pure un display nonostante sia in versione ridotta e non permetta e di vedere benissimo. Pensate che misura per la precisione 2″. Il tutto per un peso di 113.5g racchiuso nelle dimensioni di 82×67x46mm.La Minox DCC 14.0 si trova già in vendita per chi la volesse almeno provare o, nel caso, nostro ordinare. La propone attualmente B&H e il prezzo è di $ 239. Vi ha incuriosito almeno un pò? A noi si.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>