Penelope Cruz e il nuovo calendario Campari

di Francesca Spanò Commenta

Bella, anzi bellissima e con abiti che qualunque donna sogna di indossare. La fortuna è invece capitata a lei, a Penelope Cruz che sarà la protagonista del  nuovo calendario Campari. L’appuntamento per la presentazione del lavoro è ormai prossimo e la data fissata è quella del 13 novembre con un evento esclusivo a Milano. Per l’occasione l’attrice spagnola, è stata immortalata dal fotografo Kristian Schuller, segnando un curioso risultato. E’ la quattordicesima celebrità che si presta come volto del calendario Campari, dopo altre star del calibro di Salma Hayek, Jessica Alba e Milla Jovovich. Per quanto riguarda, invece, il fotografo rumeno si è trasferito in Germania con la famiglia quando era ancora piccolo, ma oggi vive a Parigi, dopo aver studiato design con Vivienne Westwood e fotografia con FC Gundlach a Berlino. Con un curriculum di tutto rispetto, non poteva non muoversi con successo in ambito internazionale. Il servizio fotografico del Calendario Campari è particolarmente elegante e già gli scatti dal backstage, lasciano immaginare la bellezza degli scatti nei mesi dell’anno. Per quanto riguarda, invece, la sua carriera per la Cruz è il momento di godersi molti consensi. Il prossimo 8 novembre sarà al cinema con “Venuto al mondo“, il nuovo film di e con Sergio Castellitto basato sul bestseller della moglie Margaret Mazzantini. Qui l’attrice spagnola sarà affiancata da Emile Hirsch.  Nella vita, attende il secondo bambino dal marito  Javier Bardem e  nel 2009 ha vinto l’Oscar come migliore attrice per “Vicky Cristina Barcelona”, ma è stata candidata anche altre due volte, per “Nine” e “Volver”. Poco tempo fa ha recitato per Woody Allen in “To Rome with love” e in “Pirati dei Caraibi: oltre i confini del mare“. Con Sergio Castellitto, comunque, non p la prima volta che lavora. L’abbiamo infatti vista in  “Non ti muovere” e ora siamo curiosi di scoprire di più sulla nuova interpretazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>