Calendario Campari 2013: la protagonista è Penelope Cruz

di Francesca Spanò Commenta

 

Il Calendario Campari 2013, ha già la sua celebre protagonista che è al lavoro per realizzare dodici mesi sensuali ma di classe. Lei che è moglie e madre e, probabilmente, è di nuovo incinta risponde al nome di Penelope Cruz e l’autore degli scatti è Kristian Schuller. La bellissima attrice spagnola, ha già vinto un Oscar al Cinema, ma è la sua avvenenza ad incantare per questo è sempre più richiesta. Il lunario, tra i più apprezzati al mondo, ne celebrerà le fattezze. Per la precisione, sarà la 14ma star ad apparire sul calendario Campari e per lei continua una vita caria di successi, dopo aver ricevuto un Academy Award. Ora per la Cruz è il momento di seguire le orme di alcune delle donne più eleganti del mondo che sono state immortalate nelle pagine dei calendari precedenti. I nomi più noti? Salma HayekEva MendesJessica Alba e Milla Jovovich. Il lunario sarà apprezzato certamente anche in Italia, dove lei è letteralmente adorata. Sul grande schermo, poi, solo apprezzamenti e tra le pellicole a cui ha preso parte, è impossibile dimenticare: “Vicky Cristina Barcelona”, “Volver”,“Pirati dei Caraibi”, “Non ti Muovere”, di Sergio Castellitto e il recente “To Rome with Love” di Woody Allen, girato a Roma. Una esperienza che ha vissuto nel migliore dei modi ed, infatti, ha detto: “Il calendario Campari lavora con team creativi e fotografi di grande talento, con l’obiettivo di realizzare immagini di prestigio internazionale. Partecipare a questo progetto, per uno dei brand più famosi a livello mondiale, che vanta una storia fantastica, è stata una bellissima esperienza per me. Credo davvero che i fan di Campari di tutto il mondo apprezzeranno le immagini del calendario finito. La tematica  è intensa, accattivante e molto chic.” I dettagli del calendario saranno svelati in autunno, nel corso del grande evento presso gli Headquarters del Gruppo Campari, a Sesto San Giovanni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>