Come realizzare fotografie nitide anche di notte

di Redazione Commenta

La fotografia notturna, si sa, non è semplicissima da realizzare se non si ha un minimo di pratica, perchè l’immagine, il più delle volte, risulterà essere non troppo nitida e con i colori non definiti. Per prima cosa, quando ci si trova con la propria macchina fotografica a dover scattare di sera, serve un solido cavalletto e magari tante prove da effettuare, prima di ottenere il risultato sperato. Con l’esperienza, sarà più facile capire in che modo settare la propria attrezzatura per ottenere il meglio possibile.

Un altro dettaglio importante è quello di individuare il soggetto che si vuole mettere in primo piano e lavorare su quello in base alla poca luce disponibile. A tal proposito, è bene fare attenzione a produrre uno scatto che tenga conto di un certo bilanciamento tra chiaro e scuro. Oggi le maggiori case che producono fotocamere, anche nel caso delle compatte, hanno previsto un tasto apposito per le regolazioni notturne, tuttavia non sono molte quelle che si prestano a tale utilizzo. Quasi sempre, infatti, con tale modalità si può usare il flash per scattare foto di persone su uno sfondo urbano di notte, ma non è possibile impostare le aperture ed i tempi lunghi necessari all’operazione.

Con le compatte, comunque, la funzione automatica seleziona apertura e velocità di scatto e il fotografo controlla il fuoco, dato che l’autofocus spesso non ha una funzione eccelsa. La soluzione è, se non si possiedono fotocamere più complesse, di provare selezionando le varie funzioni e cercare di ottenere, con un minimo di esperienza acquisita le migliori foto, tenendo conto delle condizioni in cui sono state scattate. Mai dimenticare, infine, il bilanciamento del bianco, importantissimo al fine di ottenere il controllo dei colori, in quanto la sera le sorgenti cromatiche possono essere le più varie e difficili da immortalare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>