Nikon Coolpix P7100, aggiornamento firmware

di Valentina Cervelli Commenta

La Nikon ha rilasciato l’aggiornamento firmware per la sua Coolpix P7100. Per tutti coloro che vorranno aggiornare alla versione 1.1 basterà andare sul sito dell’azienda nella sezione apposita e seguire le istruzioni indicate. Vediamo però insieme cosa cambia con la messa a disposizione di questo software.

Questa fotocamera compatta non avrà forse un grandissimo sensore, ma non possiamo dimenticare che quando parliamo della Nikon Coolpix P7100 parliamo comunque di un dispositivo che ha raccolto un enorme consenso e pure se “sorpassato” da modelli dotati di sensori maggiori, necessita di migliorie che possano contribuire alla soddisfazione dell’utente. Ecco, ad ogni modo, nelllo specigico cosa cambia e cosa viene corretto.

1) Quando vengono riprodotte delle immagini acquisite in formato ritratto e quindi con orientamento verticale e con l’opzione “record orientation” impostato sull’automatico, ora le immagini ruotano al ruotare della fotocamera. Prima dell’aggiornamento questa funzione non entrava in azione quando selezionata.

2) Le immagini NRW (Raw) riprodotte e registrate in modalità ritratto con la suddetta opzione attivata e con orientamento verticale non ruotavano al cambiare posizione della fotocamera. Anche questo errore, collegato al primo, è stato risolto.

3) Prima dell’aggiornamento, quando si utilizzava il multi-selettore a rotazione per visualizzare l’immagine successiva dalla memoria della fotocamera o da una card di memoria allegata, contenente sia video che filmati, questa azione non era possibile e le immagini si svolgevano in sequenza. Il problema con l’aggiornamento firmware 1.1 della Nikon Coolpix P7100 è stato risolto.

4) E stato risolto anche il problema che si innescava sull’autofocus al momento dell’utilizzo dell’autoscatto. A prescindere dalla modalità ora tutto funziona perfettamente.

5) Selezionando la qualità dell’immagine su NRW (RAW), NRW (RAW) + Fine, NRW (RAW) + Normal o NRW (RAW) + Basic con l’opzione sequenza attivata, non si verificano più disturbi a prescindere dal periodo di posa.

Piccoli interventi necessari che di sicuro renderanno l’esperienza dei possessori di questo dispositivo decisamente più agevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>