Canon, in futuro una reflex da più di 75 megapixel?

di Valentina Cervelli Commenta

La Canon è al lavoro su una reflex dall’incredibile sensore superiore ai 75 megapixel? La maggior parte dei forum specializzati sono in fermento, facendo rimbalzare questo rumor per tutta la rete. E’ lecito chiedere, visto che sono in tanti: sarà vero?

Essenzialmente l’informazione è ancora tutta da verificare, ma i pettegolezzi su una DSLR caratterizzata da un sensore di tale portata non hanno intenzione di scemare. Soprattutto perché citati anche da una fonte, Photography Bay che di solito prevede in maniera adeguata i cambiamenti del mercato ed il comportamento delle aziende. Il sito riporta, attaverso contatti che ritiene affidabili, che la Canon stia lavorando di una reflex di tipo professionale, molto simile alla gamma di EOS-1D X, sull quale però verrebbe montato questo pazzesco sensore dalla potenza grandiosa. Questo è il massimo di “ufficioso” tendente all’”ufficiale” che il portale è in grado di assicurare.

In quanto ad una ipotetica dotazione tecnica di questa fotocamera reflex ovviamente non si sa nulla., anche se la maggior parte degli appassionati presume che il dispositivo, se esistente, sarà in grado di effettuare raffiche di scatti a piena risoluzione. Quel che appare certo al momento, è che tutte le maggiori produttrici di fotocamere, sia consumer che professionali, stiano dando ampio spazio a diversi progetti, prendendo in considerazione l’idea di presentare più modelli di punta nello stesso anno. Quel che stupisce è che il diffondersi di rumors simili in realtà potrebbe presupporre che la Canon si stia preparando al colpaccio entro questo anno. Ovviamente fare supposizioni maggiori è prematuro anche se sembra proprio che quest’ultima abbia deciso di segnare un nuovo punto nella battaglia dei megapixel con la concorrente Nikon, che aveva fatto uno dei salti di qualità più evidenti degli ultimi anni con il passaggio dalla D700 alla D800. Voi cosa ne pensate? Ne vedremo delle belle molto presto? Di certo vi terremo informati su eventuali sviluppi.

Photo Credit | WallsFeed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>