Kim Kardashian, tornano le foto su Twitter

di Francesca Spanò Commenta

Per gli amanti di Twitter, Kim Kardashian non ha misteri, visto che si mostra in tutta la sua bellezza e abbondanza di curve praticamente ogni settimana. La bella ereditiera, colpisce più delle sue sorelle e appare anche meno sobria e più fascinosa, per questo è sempre al centro delle cronache mondane. Le foto scandalose o i servizio fotografici che la vedono protagonista, poi, abbondano e stavolta, non contenta del bikini scollato della scorsa volta, torna ad allietare i fans in versione sexy.

Tra l’altro, viene pure da un insuccesso perchè il suo costumino dei giorni scorsi, pare non sia stato particolarmente gradito dagli oltre 6 milioni di followers della rete.Non che lei non fosse bella in modo stratosferico, ma le immagini sono state considerate “Troppo sexy per Twitter“. Qualcuno, mettendola sul lato psicologico, ha anche azzardato: “così mostri bassa stima di te stessa”. La povera Kim non ha potuto far altro che rivestirsi, si fa per dire, mettendo in bella mostra soltanto un pò del suo prosperoso décolleté. Tra i fans, il commento più comune è stato: “Rivelando troppo si rischia di apparire meno sexy“, senza troppi giri di parole e bisognava intervenire.

Kimberly comunque resta sempre incredibile senza veli o vestira da capo a piedi, come una Barbie versione mora e dai tratti esotici. Fasciata da un abitino verde, attillatissimo e sensuale, Miss Kardashian stavolta comincia dal lato A, magari poi proseguirà con il lato B. Quella che è a tutti gli effetti considerata come la regina dei reality Tv americani, aveva detto di non sentirsi poi così sexy e sperava nelle conferme degli ammiratori che invece l’hanno gettata nello sconforto. Tuttavia, non si arrende e il suo obiettivo adesso sembra postare una foto a settimana su Twitter. Vuole diventare ancora più famosa o solo stancare chi la segue da tempo? Un comportamento forse un pò eccessivo per una donna che si mostra piuttosto insicura, per dirla come i suoi fans.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>