Le foto in bianco e nero di Cindy Crawford

di Francesca Spanò Commenta

A volte non basta un ottimo chirurgo estetico, il botulino e quant’altro a rendere più giovane e bella una donna che si trova già negli “anta” o quasi, ma questo non è di certo il caso della bellissima Cindy Crawford per la quale il tempo non passa proprio mai. E’ sempre il momento, quindi, di lasciarsi immortalare per immagini d’autore ed, infatti, adesso all’alba dei 45 anni si concede degli eleganti scatti in bianco e nero.

Dietro all’obiettivo c’è Andrew MacPherson per il magazine FutureClaw e le prime immagini già promettono di lasciare tutti senza fiato come quando, negli anni Novanta sfilava in passerella e annebbiava qualunque altra super top o quasi. Le forme statuarie restano le stesse e non sembra affatto che sia ricorsa a particolari “ritocchini”, per una perfezione dall’effetto naturale.

Nella gran parte delle istantanee, appare con un abitino o un body aderenti, stivali sopra il ginocchioe tanta sensualità che non è mai volgare, ma che non lascia affatto indifferenti. Una sobrietà innata che, ormai, non appartiene quasi più a nessuna delle modelle che sfilano e neppure alle tante showgirl nazionali e internazionali che affollano il piccolo e il grande schermo. Celebrità di una stagione che fanno di tutto per restare nel cuore della gente, ma è in punta di piedi e dimostrando talento in ciò che si fa che si viene ricordati a lungo. In verità. però, nonostante non sia particolarmente rifatta, da qualche tempo la Crawford, che ha ammesso di avere utilizzato il botox, come molte sue colleghe. Questo perchè ritiene sia giusto per una donna, del mondo dello spettacolo o meno, decidere se non se la sente di cedere al peso e ai segni dell’età. In più, conferma che si vede più a suo agio adesso con il suo corpo rispetto a quando aveva vent’anni. Osservandola bene, non si può darle torto: è davvero splendida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>