Pamela Anderson: foto e Photoshop

di Francesca Spanò Commenta

L’età avanza anche per super bellezze siliconate come Pamela Anderson, solo che dalle patinate copertine dei giornali questo non viene fuori grazie poi all’abile mano di chi con Photoshop fa sparire, ciccia, rughe e cuscinetti.La diva hollywoodiana non ci sta a dimostrare la sua vera età da più che quarantenne, anche se è comunque piuttosto giovane e preferisce far ritoccare le sue foto per la nuova campagna di lingerie del marchio Bonita de Mas. Il risultato? Il suo corpo è da ventenne, il suo viso un po’ meno e le forme sono meno tornite e diverse da quelle che lei ha raggiunto con il tempo e con gli interventi estetici, tranne forse la prosperosa scollatura.

Pamela Anderson, oggi ha 43 anni dichiarati ma non teme la concorrenza nemmeno delle giovanissime e del resto come potrebbe visto che è sempre acclamatissima e considerata tra le donne più belle del mondo? Il trucchetto, però, c’è e si vede anche se pur di attirare clienti con maglieria intima da sballo i marchi in questione farebbero di tutto, anche lisciare la pelle della bella biondona californiana. È però un mito e sulle icone non si discute mai, tanto che viene sempre richiesta un po’ ovunque soprattutto per servizi fotografici in America. Il brand brasiliano sa che nessuno indosserebbe i suoi prodotti come lei e allora via di fotoritocco.

 

Più volte coniglietta di Playboy è proprio grazie alla rivista specializzata per soli uomini che deve gran parte della sua fama. Super sexy e ammiccante come sempre non si fa pregare e posa in modo più fascinoso che mai senza l’ombra di un inestetismo.I completino indossati di certo l’aiutano e questo rappresenta per lei davvero un ritorno in grande stile dopo che per tanto tempo era calato il sipario sul suo personaggio.Nessun servizio fotografico o televisione per un po’ di tempo e solo qualche gossip, ma l’ex bagnina di Baywatch ed ex Playmate non sembra aver proprio perso smalto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>