Sony, la moda del 3D conquista anche le fotocamere

di Redazione Commenta

Quella del 3D è quasi una mania e, del resto, dal suo lancio e successivamente con i primi film al cinema in versione meno virtuale e più reale, sembra aver conquistato il cuore di tutti. La stragrande maggioranza delle persone, infatti, trova molto più emozionante oltre che divertente, occhialetti un pò sgraziati a parte, avere l’impressione di ritrovarsi all’interno della pellicola, vedere la neve che cade realmente o sentirsi al centro di un inseguimento al cardiopalmo e spera un giorno di poter provare le stesse sensazioni dal salotto di casa. In attesa di veder realizzate queste speranze, intanto, il mondo della fotografia si adegua e Sony lancia le fotocamere Cyber-shot DSC-TX9 e DSC-WX5, per scattare immagini proprio in questo innovativo formato.

Sono passati poco più di sei mesi dall’arrivo sul mercato della TX7 e già a rimpiazzarla ci pensa la TX9, con uno schermo LCD touch-screen, il sensore R CMOS retroilluminato e la risoluzione che da 10 passa a 12 Megapixel. Per quanto riguarda, invece, il modello Wx5, va a sostituire il WX1 e la risoluzione ci guadagna. Ovviamente questi sono solo dettagli, perchè tutta l’attenzione, e del resto le speranze di un incremento nelle vendite, sono dedicate all’introduzione del 3D Sweep Panorama.


La funzione, per la precisione, permette di osservare fotografie tridimensionali collegando le fotocamere via HDMI al proprio HD tv 3D, dopo aver indossato i famosi ed appositi occhialini. Quelli, del resto, non mancano mai, fanno parte del “pacchetto” 3D. Ma Sony, in vista del periodo estivo, non va in ferie e prepara anche altre novità che invaderanno il mercato in autunno. Sta per arrivare, infatti, la PlayStation 3 tv tuner, il Play tv: tutto per l’era 3d. A seguito dell’annuncio Sony Move, Ps3 potrà godere di un fondamentale aggiornamento firmware subito dopo l’estate, per aggiungere ure il supporto per 3d-Blu-ray Disc playback.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>