Kim Kardashian prova a fotografarsi come una diva anni Cinquanta

di Francesca Spanò Commenta

Un primo sguardo distratto, potrebbe far pensare che si tratti della Venere mora Eva Longoria, invece è sempre lei, Kim Kardashian che adora tanto Twitter da usarlo periodicamente per mostrarsi ai fans al meglio della sua bellezza. Con lo sguardo fascinoso di Marilyn Monroe e con una acconciatura anni Cinquanta quindi eccola pronta a combattere a suon di sensualità le modelle in passerella o le più interessanti star di Hollywood. Insieme a Paris Hilton amica/nemica è una delle sexy ereditiere americane e sul noto social network, ha postato le immagini scattate per il lancio del suo nuovo profumo.

Eccola sobria come sempre, si fa per dire, con i capelli cotonati e le labbra rosso fuoco che dalle vetrine fanno impazzire i fans e conquistano chi non ha ancora sentito parlare di lei e sono veramente pochi per la verità. Del resto, non perde mai l’occasione per far parlare di sè e Twitter è il mezzo giusto. Di solito le immagini riguardano la sua vita quotidiana o il semplice cambio di un abito, ma adesso parliamo degli scatti rubati sul set per il servizio fotografico che la vedrà protagonista del lancio della sua seconda essenza.

 

 

Ovviamente, per incrementare la discussione lei lancia pure la classica provocazione: “Indovinate a quale diva di Hollywood mi sono ispirata per il mio look?”. Impossibile non pensare immediatamente alle pose sensuali pubblicate su Allure nel 2010 in cui Kim vestiva i panni di Sophia Loren. Il suo sogno è quello di essere una icona di stile, ma è davvero così facile? Bastano tanti soldi, parecchia visibilità e uno scatto d’artista per sfondare? Probabilmente nella società attuale si, ma quanto è facile poi tornare nell’ombra? Kim vuole scongiurare assolutamente tale possibilità e quindi eccola impegnarsi adesso che la giovane età le garantisce un corpo da urlo davanti all’obiettivo dei fotografi, per raccogliere quanti più consensi possibile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>