Monica Bellucci, foto sensuali per Dolce e Gabbana in Sicilia

di Francesca Spanò Commenta

 

Bellissima e sensuale, eterea e irraggiungibile, in una parola perfetta. Chi potrebbe trovare un difetto alla splendida Monica Bellucci, italianissima di Città di Castello, ma residente ormai in Francia? Nella nuova campagna pubblicitaria per Dolce e Gabbana, si mostra con le gambe scoperte e un corpo dalle curve disegnate che gli anni non riescono a scalfire. Nella campagna pubblicitaria, le foto sono state scattate in Sicilia per Vogue Italia e lei sembra quasi una Venere. Nel frattempo, anche il lavoro va a gonfie vele e da poco ha finito di girare  “Rhino Season“. Sul set la vedremo presto con “Des gens qui s’embrassent ” mentre a settembre girerà il nuovo film di Mimmo Calopresti. Intervistata da Vogue sul servizio fotografico, Monica Bellucci ha detto: “Posso dire che Domenico, Stefano e io, da mediterranei, troviamo la nostre fonte di ispirazione nelle donne che abbiamo amato, che ci hanno fatto sognare. Donne dalla forte personalità come le nostre nonne, mamme, zie. Esempi di una femminilità che è stata portata sullo schermo dalle grandi attrici italiane del cinema di Fellini, Rossellini, Visconti, De Sica. Dive che hanno saputo trasmettere questo modello di femminilità nel mondo“. Le immagini sono state scattate a Taormina e subito dopo non si è riposata, preferendo iniziare a studiare la sceneggiatura del nuovo film di Calopresti, il primo film italiano dopo tante produzioni francesi. Per l’occasione rivela: “E’ la storia di un’amicizia, quella fra tre uomini e una donna. Mi piace sperimentare, sono fortunata”, come ha confermato a Chi. Lei che da tempo ormai è una diva del cinema si può permettere di scegliere quale film interpretare, ma non si risparmia certamente e il tempo in cui è libera preferisce trascorrerlo con la famiglia e, in particolare, con le figlie avute da Vincent Cassel, l’attore francese al quale è legata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>