Gli smartphone hanno cambiato il mondo?

di Gianni Commenta

Dall’uscita del primo iPhone sono passati ormai 14 anni. Quel prodotto lanciato dall’azienda di Cupertino sembrava essere un giunto all’epoca da un altro universo e tutti noi pensavamo che difficilmente avrebbe potuto essere migliorato nell’immediato. Invece, se ci fermiamo per un momento e guardiano indietro, notiamo come nel giro di pochi anni quel primo smartphone sia diventato un reperto storico, sia per dimensioni che per specifiche tecniche. Come raccontato da Obiettivodigitale.com, però, la rivoluzione tecnologica avviata in quegli anni è ancora in corso, sta cambiando il nostro mondo a una velocità che non avremmo mai potuto immaginare e la sensazione è che gli smartphone, ancor di più delle altre conquiste tecnologiche del passato, siano destinati a cambiare il nostro futuro.

Videogame e gioco d’azzardo: il futuro è su smartphone

Quello dei videogiochi è uno dei pochi settori economici che negli ultimi anni non ha mai accusato una battuta d’arresto e, anzi, è stato oggetto di una crescita lenta e costante in termini di vendite e di utili. Se, però, i giochi per console tradizionali come Play Station, Xbox e PC hanno fatto registrare degli incrementi annui nell’ordine di pochi punti percentuali, gli ultimi 10 anni hanno visto l’esplosione della vendita di titoli per smartphone. Le vendite di giochi per smartphone, che si tratti di giochi dalla grafica impegnativa come FIFA e PES o giochi di ruolo come Minecraft, nell’ultimo decennio sono aumentate del 90%: un dato impressionante che meglio di mille parole ci racconta un successo inaspettato e impronosticabile che, però, pare destinato a non arrestarsi in futuro. Smartphone sempre più potenti, compatti e dalle sempre maggiori qualità grafiche hanno fatto sì che anche il mondo del gioco d’azzardo si sia trasferito sui nuovi device e quasi tutte le agenzie di scommesse hanno reso disponibile l’accesso al proprio portale online anche da smartphone. Come mostrato sulla pagina di Casinos.it dedicata al mobile gambling, le app di casinò online si inseriscono all’interno di un mercato molto vario e in continua e costante espansione, tanto che sempre più spesso sorge la necessità di fare un po’ di chiarezza sulle peculiarità e sulle caratteristiche delle singole applicazioni messe a disposizione dell’utenza da parte degli operatori del gioco d’azzardo.

Gli smartphone trainano gli e-commerce

 

Nel 2020 anche i meno avvezzi all’utilizzo di internet si sono affidati ai tanti e-commerce presenti sul web al fine di acquistare dei beni o dei servizi. Quello degli e-commerce è uno dei comparti commerciali che negli ultimi 12 mesi ha fatto registrare i numeri migliori a livello mondiale e il merito di tale successo è anche e soprattutto degli smartphone. Si calcola che solo in Italia nel 2020 gli e-commerce siano cresciuti di 5 miliardi di euro su base annua, trainati dal settore agroalimentare, da quello tecnologico e da quello dell’abbigliamento che hanno tutti fatto registrare un aumento delle vendite che varia dal 10 al 25%. Secondo le ultime stime, nel 2020 più del 50% degli acquisti online è stato piazzato da smartphone e tale tendenza è stata confermata anche nei primi mesi del 2021.

Il mondo negli ultimi anni è cambiato a una velocità non pronosticabile fino a qualche tempo fa e l’impressione è che questo sia solo l’inizio di una nuova era in cui gli smartphone diventeranno sempre di più un’appendice del nostro corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>