Flickr, aggiornamento dell’applicazione per smartphone

di Valentina Cervelli Commenta

Fotografia digitale, lo verifichiamo sempre più spesso nella vita di tutti i giorni, non fa rima solo con fotocamere di diversa tipologia, ma soprattutto con il modo in cui riusciamo o abbiamo la possibilità di condividerle con il mondo. A tal proposito Flickr, nota applicazione, ha rilasciato degli aggiornamenti della sua app davvero interessanti.

Flickr è stato forse uno dei primi aggregatori di foto presenti in rete sul quale i suoi utenti, con vari gradi di “diritti d’autore” hanno potuto condividere i propri scatti. Con l’avvento degli smartphone è stato ovviamente ancora più facile l’atto della pubblicazione, possibile praticamente in contemporanea con l‘applicazione dedicata. Ora, al pari di servizi simili come quello di Instagram, anche l’app di Yahoo rende possibile personalizzare ogni scatto con dei filtri, modificare direttamente da cellulare ed unire agli scatti la geolocalizzazione. Ecco un elenco di tutto ciò che è possibile fare ora con Flickr:

  • Nuovi filtri e strumenti per il ritocco per migliorare le tue foto
  • Accedi alle tue foto di Flickr da qualsiasi dispositivo: telefono, tablet, computer e Apple TV!
  • Scopri utenti con i tuoi stessi interessi: che sia il cibo, i viaggi o altro. Flickr ha più di 1 milione e 600 mila gruppi, scommettiamo che ne trovi uno che ti piace tantissimo?
  • Con la nuova visualizzazione giustificata delle foto, il tuo album avrà un aspetto incredibile
  • Scopri cosa fanno i tuoi amici. Commenta le loro foto o aggiungile alle preferite.
  • Grazie alle opzioni per la privacy personalizzabili, sarai tu a scegliere se rendere le tue foto pubbliche o private.

Insomma, Yahoo ha puntato a tirar fuori da questo suo prodotto il meglio che un fotografo amatoriale possa desiderare. Quello che ci chiediamo però è quale fascia di utenti possa essere in grado davvero di attirare, e se potrà essere capace di battere la concorrenza di interlocutori del settore come Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>